Unlimited Web HostingFree Joomla TemplatesDeposit Poker
Italian English French German Portuguese Spanish
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
E-mail
CRAMBERRY5 PIANTE CRAMBERRY

LAMPONE NERO

LAMPONE NERO, VARIETA' JEWEL,IN VASETTO 30-40 CM

:

( AmazonSeeds )
€5.00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

LAMPONE NERO(Rubus occidentalis)

Nome botanico:Rubus occidentalis

Rubus occidentalis è una specie di Rubus nativa per orientale del Nord America. Il suo nome comune lampone nero è condivisa con gli strettamente connesse occidentali specie americane leucodermis Rubus. Altri nomi utilizzati sono a volte black raspberry, black caps, black cap raspberry, e thimbleberry.

Occidentalis Rubus è un arbusto deciduo cresce a 2-3 m di altezza, con tralci spinosi. Le foglie sono pennate, con cinque opuscoli su foglie di forte crescita deriva nel loro primo anno, e tre opuscoli sulle foglie su ramoscelli fioriti. I fiori sono distinti in vista lunga, sottile sepali 6-8 mm di lunghezza, più del doppio del tempo, come i petali. La rotonda di frutta a forma di aggregazione è un 12-15 mm di diametro di drupelets, è commestibile, e ha un alto contenuto di antociani e acido ellagico.

Lamponi neri sono ad alto contenuto di antociani. Ciò ha portato a loro di essere molto utile come tinture naturali e, dal momento che gli antociani sono potenti antiossidanti, ad un grande interesse in loro per il loro potenziale valore nutraceutico. Un'ampia attività è stata in corso alla Ohio State University per valutare le loro prestazioni per il trattamento del cancro nei sistemi di collaudo di mammiferi, e le prime sperimentazioni cliniche su pazienti con cancro esofageo .

Il lampone nero è inoltre strettamente connesso al rosso lampone Rubus idaeus Rubus strigosus e, condividendo la parte inferiore tipicamente bianco delle foglie e frutti che si stacca facilmente dalla carpello, ma si differenzia per il frutto maturo di essere nero, e gli steli sono più spinosa . Il frutto nero li fa assomigliare a More, anche se questo è solo superficiale, con il gusto di essere unico e non come né il lampone rosso o il BlackBerry. In gran parte del Mid-Atlantic Stati Uniti, lamponi neri sono semplicemente More chiamati, anche se non lo sono.

Come suggerito dal nome comune, lamponi neri hanno in genere molto scuro viola-frutti neri, ricchi di pigmenti antociani. Tuttavia, a causa di mutazioni occasionali in geni che controllano la produzione di antocianine, giallo-varianti frutti (lamponi giallo) a volte si verificano, e sono stati occasionalmente propagate, soprattutto in casa / giardini fattoria nel Midwest degli Stati Uniti (per esempio, Ohio). Le varianti di colore giallo-frutti del lampone nero mantenere quel sapore caratteristico di specie ', diverse da quelle simili appare pallido varianti di frutti coltivati lamponi rosso (generalmente il Eurasian Rubus idaeus, ma con alcuni è il North American strigosus Rubus, e altre cultivar che rappresentano gli ibridi tra queste due specie diffuse).
Commerciali coltivazione e la lavorazione

Il centro per la produzione di lampone nero è in Willamette Valley, Oregon. Le cultivar principali, 'Munger', viene coltivato su circa 600 ettari (1.500 ettari). Tra le altre cultivar 'John Robertson', 'Allen', 'gioiello', 'Blackhawk', 'Macblack', 'Plum Farmer', 'Dundee', 'Hannover', e 'Huron'. Le piante sono l'estate punta a mano, meccanicamente potati in inverno e poi macchina raccolte. Le rese sono generalmente basse per ettaro ed è per questo che i frutti sono spesso costosi.

La specie è stata utilizzata nella riproduzione di molti ibridi Rubus; quelli tra i lamponi rossi e neri sono comuni con il nome di lamponi viola; 'Brandywine', 'Royalty' e 'Estate' sono esempi di cultivar di lampone viola.

Le bacche sono tipicamente secchi, congelati o trasformati in puree e succhi di frutta o trattati come coloranti. Due liquori noto prevalentemente a base di frutta lampone nero includono Francia Chambord Liquore Royale de France e di vari produttori della Corea del Sud di Bokbunja (vedi Corea bevande alcoliche).


Articolo tratto da internet (attenzione i contenuti del presente articolo sono da intendersi al solo scopo informativo e non curativo.)
I lamponi neri rallentano il cancro alterando centinaia di geni
L’alimentazione è uno degli strumenti più studiati da ricercatori ed esperti come fattore di prevenzione di diverse forme di cancro.Molti cibi hanno infatti proprietà anticancerogene, che prevengono dalla formazione di cellule tumorali, come ad esempio il peperoncino, dalle proprietà antiossidanti e disintossicanti.L’attenzione degli studiosi si è concentrata di recente sul ruolo dei lamponi neri come agenti di prevenzione tumorale.
Gli studiosi hanno scoperto che un
mix di agenti di prevenzione, come quelli presenti in concentrazioni elevate nei lamponi neri, ha la capacità di inibire in modo efficace lo sviluppo di cancro, molto più di quanto riescano a fare singoli agenti volti a spegnere un particolare gene.Lo studio, realizzato dai ricercatori dell’Ohio State University Comprehensive Cancer Center, ha esaminato l’effetto prodotto dai lamponi sui geni alterati da una sostanza chimica cancerogena in un modello animale di tumore all’esofago.La sostanza cancerogena aveva compromesso l’attività di circa duemiladuecento geni nell’esofago degli animali, nell’arco di tempo di una sola settimana.Ben quattrocentosessanta di questi geni sono stati ripristinati e ricondotti alla normale attività negli animali che avevano consumato un’alta percentuale di lamponi, come parte integrante della dieta.Questi importanti risultati, pubblicati sulla rivista scientifica Cancer Research, hanno inoltre contribuito ad individuare cinquantatre geni che potrebbero avere un ruolo fondamentale nello sviluppo precoce del cancro e sono quindi da etichettare come obiettivi fondamentali da eliminare con degli agenti chemioterapici.Gary D.Stoner, autore principale della ricerca, spiega:
Abbiamo chiaramente dimostrato che i lamponi, che contengono una varietà di composti antitumorali, hanno effetti considerevoli sui geni coinvolti nello sviluppo di cancro.


Questo ci suggerisce che una miscela di agenti di prevenzione è molto più efficace contro il cancro di un unico agente che ha come obiettivo solo uno o più geni.Nei lamponi sono contenute vitamine, minerali, fenoli e fitosferoli, tutte componenti note da tempo per la prevenzione dei tumori negli animali.L’essiccazione aumenta di ben dieci volte le proprietà antitumorali dei lamponi, che diventano così dei veri e propri agenti di chemioprevenzione utilizzabili per deregolamentare i diversi percorsi di segnalazione del cancro.
Il professor Stoner e i suoi colleghi hanno condotto la sperimentazione su ratti alimentati con una dieta normale e altri con un regime alimentare contenente il 5% di lampone liofilizzato.
Durante la terza settimana, alla metà degli animali di ciascun gruppo è stata iniettata per tre volte una sostanza chimica cancerogena (N-nitrosomethylbenzylamine).
Negli animali nutriti con i lamponi, un quinto dei geni interessati dal cancro, circa quattrocentosessantadue geni, ha mostrato livelli normali di attività, dimostrando che questi frutti sono efficaci nel contrastare la formazione e la proliferazione di cellule tumorali. Ovviamente, da soli, non bastano come chemioterapici, per tale ragione gli scienziati stanno valutando l'opportunità di associare un'altra sostanza o altri alimenti per verificare se la combinazione di più agenti antitumorali risulti maggiormente efficace.

AVVERTENZA: Le informazioni fornite in queste pagine hanno solo scopo informativo e sono tratte da pubblicazioni internazionali. Non si intende fornire suggerimenti per diagnosi o trattamenti di malattie











 32 visitatori online
  • GOJI PIANTA DELLA GIOVINEZZA Sinonimi:GOJI, lycium barbarum, Wolfberry, Chinese Wolfberry, Boxthorn, Spina santa di Barberia è sempreverde dove le temperature non scendono sotto lo 0 Queste piante sono arbusti.necessita di almeno alcune ore al giorno di irradiamento solare Porre a dimora in terreno soffice, con drenaggio accentuato sopporta delle temperature di-20/-22°
  •     BANANO DI MONTAGNA
    (resiste al freddo fino -25 gradi)

    Nome botanico: Asimina Triloba

    Famiglia:Annonacee

    Durata:Perenne

    Periodo di fioritura:Aprile

    Area di origine:Stati Uniti orientali

    Clima:Temperato

  • Banano Canario

    Temperatura: Per una migliore crescita 18 °
    C è raccomandato. Vento tollerante

    Luce: Pieno sole per non meno di 30% ombra.

    Suolo: Buona acqua , è necessaria
    concimazione organica

    Altezza: 1,8 metri


    Tipo: Dessert

    Le piantine variano dai 15 ai 35 cm

  • ACTINIDIA ARGUTA

    Nome Botanico:actinidia arguta
    parente dei Kiwi pelosi a maturazione autunnale,
    fruttifica a fine estate.

    Piccoli come olive, in grappoli, hanno pelle liscia

    Ha un contenuto elevato di vitamina C,
    superiore a quello degli agrumi, oltre che
    di oligoelementi, potassio in particolare.

    Kiwi ha bisogno di un sito di sole e caldo
    Questa varietà è stata creata per sostenere
    le gelate di -29 ° C

  • AMELANCHIER PRINCE WILLIAM

    Nome botanico:Amelanchier Canadensis

    Famiglia: Rosaceae

    Durata: Perenne

    Periodo di fioritura:Tarda primavera:
    da aprile a giugno

    Area di origine:Europa meridionale e
    l’intero continente americano

    Clima:Temperato